President’s corner

US Flag

Welcome to OCCAMthe Observatory on Digital Communication, founded by UNESCO in 1996 to fight poverty through the development of the ICTs.

Throughout its history, our institution has been guided by the core principle of – in the words of UN General Secretary – becoming a pilot explorer of the digital revolution.

From our establishment as an experimental agency that helps to search and apply the best practices, OCCAM has played a vital role in promoting the social use of ICTS ensuring the capacity of the UN system to accelerate the process of development for the disadvantaged community.

As new challenges of the digital revolution have arisen, the United Nations has consistently called on OCCAM  to develop solutions that keep us a step ahead. OCCAM has created in 2001 the Infopoverty Programme, consisting in the creation of ICT-Villages in remote areas, able to assure to the population the primary services in food security, e-health and e-learning.

During 15 years, the Infopoverty World Conference, held  in the UN Headquarters in New York, illustrated the results of its actions, becoming a pole of discussion and attraction of the most innovative people, institutions and companies in the planet.

Now, the partnerships established with governments, industries, UN IGO and academic institutions constitute a pole of reference for a new approach of cooperation and a strong support to the rise of the progresses made by the communities using properly the new technologies.

OCCAM also continues to focus on its mission promoting  the role of the UN to drive the digital revolution   momentum: orienting the innovation to the social primary needs and moderating the speculative behavior

OCCAM also manages a significant number of researches and development programs focused on a broad range of  the application of  the global platform of digital services, able to ensure a fundamental science and engineering capability pushing the forefront of technology.

OCCAM with its network of 200 partners upholds a strong set of core values: integrity, excellence, teamwork, respect for each other, and placing service to the United Nations as our highest duty.”

Pierpaolo Saporito

President Occam & Infopoverty Programme at UN

itallianflaf-200x200

Benvenuti in OCCAM, l’Osservatorio sulla Comunicazione Digitale, fondato dall’Unesco nel 1996 per combattere la povertà attraverso lo sviluppo delle ICTs (Information and Communication Technologies).

Attraverso la sua storia, la nostra istituzione è stata guidata dal principio di base di – riportando le parole del Segretario Generale UN – “Diventare una nuova guida alla scoperta della rivoluzione digitale”. 

Partendo dall’istituzione come agenzia sperimentale per ricercare ed applicare le “best practice”, OCCAM ha svolto un ruolo fondamentale nel promuovere un uso sociale delle tecnologie informatiche, che assicurano la capacità del sistema ONU di accelerare il processo di sviluppo delle comunità più svantaggiate.

Quando sono nate nuove sfide da affrontare nell’ambito della Rivoluzione Digitale, le Nazioni Unite hanno costantemente chiamato Occam a sviluppare soluzioni che ci mantengano un passo avanti. OCCAM, nel 2001, ha creato l’Infopoverty Programme, che consiste nella creazione di ICT-Village in aree remote, capaci di assicurare alla popolazione i servizi primari per la sicurezza alimentare, e-health, e e-learning.

Durante i 15 anni, la Infopoverty World Conference, tenuta al quartier generale ONU a New York, ha illustrato il risultato delle sue azioni, diventando un centro di discussione e stimolo per le menti, istituzioni e compagnie più innovative.

Adesso, le partnership instaurate con i governi, le industrie, UN IGO e con le istituzioni accademiche costituiscono un polo di riferimento per un nuovo atteggiamento di cooperazione ed un sempre più consistente supporto alla crescita dei progressi fatti da quelle comunità che utilizzano in maniera appropriata le nuove tecnologie.

OCCAM continua a focalizzare la propria attenzione sulla sua missione promuovendo le Nazioni Unite  come guida nello slancio della rivoluzione digitale, orientando l’innovazione verso i bisogni primari sociali ed infine moderando il comportamento speculativo.

Inoltre OCCAM gestisce un numero significativo di ricerche e programmi di sviluppo focalizzati su una vasta gamma di applicazione della piattaforma globale dei servizi digitali, in grado di assicurare  una scienza fondamentale e capacità ingegneristica stimolando la crescita delle tecnologie.

Pierpaolo Saporito

Presidente di Occam & Infopoverty Programme at UN

If you requires further information, feel free to contact us via mail, occam@occam.org
Se avete bisogno di maggiori informazioni, contattateci liberamente via mail all’indirizzo occam@occam.org

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...