Invito alla Conferenza World Food Security e-Center: per la sicurezza e lo sviluppo alimentare nell’era digitale

Ubi Conf

Invito alla Conferenza: 23 Gennaio 2018 – Via F.lli Gabba, 1 (MI)

L’aiuto della tecnologia digitale nel settore agricolo è evidente in Africa più che in nessun altro posto, dove è necessario favorire una crescita della produttività agricola ad un tasso maggiore rispetto alla media globale.

Il Digital Farming, staper cambiare il mondo agricolo africano, già oggi nel mercato ci sono vari player che offrono servizi digitali che aiutano l’agricoltura, come imprenditori di start-up e imprese locali in grado di fornire soluzioni a piccoli agricoltori ad un prezzo abbordabile. Un ulteriore impeto è dato anche da devices e SWR tra cui sistemi di computazione cloud, di connettività, di software open-source, che abbassano la barriera all’accesso delle tecnologie. Altre, leggermente più complesse, permettono di gestire in tempo reale la crescita del raccolto, come le immagini satellitari, le previsioni meteo e i sensori del terreno, fornendo servizi ad agricoltori su piccola scala in grado di misurare e analizzare dati come la temperatura del suolo, i nutrienti e la saluta vegetativa per aiutare gli agricoltori ad applicare il fertilizzante più adatto e irrigare il terreno in modo ottimale e poter così ridurre anche l’immissione di rifiuti, usando capacità analitiche e grandi quantità di dati con l’obiettivo di trasformare gli agricoltori in una comunità basata sulla conoscenza.

Tutto questo accesso alla tecnologia ha reso l’agricoltura un’opzione più attraente per i giovani, che sempre di più la vedono come una possibilità di business. La linea di fondo dell’agricoltura di precisione riguarda anche la riduzione dello spreco di cibo: con metodi di preservazione eimmagazzinamento migliori, l’impatto raggiungerà il suo livello più elevato.

Il WORLD FOOD SECURITY E-CENTER, promosso da OCCAM sotto gli auspici dell’ONU, anche come legacy di EXPO2015, e basato sulle competenze dei centri universitari di eccellenza trasmissibili on line alle comunità rurali, valorizza concretamente queste opportunità con le applicazioni digitali che vengono richieste in Africa: Come fornire servizi di informazione sul clima fatte su misura a contadini e commercianti, aziende agricole e ministeri dell’agricoltura nazionali. O fornire offerte di compra-vendita, dettagli di input agricoli e prezzi sul raccolto, luoghi in cui i semi e i fertilizzanti sono disponibili, e altre informazioni. Oppure rilevamenti fitopatologici, diagnosi a distanza su parassiti e inquinanti. Come servizi ICT accessibili dal cellulare che, tramite il GPS, sono in grado di predire le precipitazioni, e indicare il momento più opportuno per seminare, fertilizzare e mietere il raccolto.

Gli utenti possono facilmente accedere a questi contenuti su piattaforme internet e tramite i cellulari, possono scegliere tra una varia gamma di applicazioni e creare un’interfaccia personalizzata.

Le politiche in grado di sostenere tali investimenti hanno il potenziale di favorire grandi cambiamenti riguardo a come condurre e gestire la produzione agricola nel continente africano. A sua volta, anche il governo africano potrà beneficiare dall’aumento dei profitti, investendo su tali tecnologie, per creare lavoro e ridurre la piaga dell’emigrazione.

Per il WORLD FOOD SECURITY E-CENTER che viene presentato alla Conferenza. l’agricoltura digitale è fatta di “ICT ed ecosistemi agricoli che promuovono lo sviluppo e garantiscono cibo sicuro, nutriente e abbordabile per tutti.

Schermata 2017-12-14 alle 15.55.32

Agenda Preliminare della Conferenza:

15.00 – OPENING: UBI BANCA

PRESENTAZIONE: PIERPAOLO SAPORITO, Presidente of OCCAM

15.20 – RELAZIONE INTRODUTTIVA: CLAUDIA SORLINI, Direttore Scientifico, President of Scientific Committee for EXPO 2015

15.40 – TAVOLA ROTONDA: Responsabili di Centri di Eccellenza e Istituzioni fruitrici

16.30 – INTERVENTI: Esponenti di Primarie Aziende , NGO e Fondazioni

17.30 -PRESENTAZIONE: 18° INFOPOVERTY WORLD CONFERENCE ALLE NAZIONI UNITE, NY 17.45 – CONCLUSIONI

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s